+86 13073847729

Lun - Ven 08:30 - 17:00

No.1515, Fengnan East Road, Jiaojiang, Cina

casa > Blog

11novembre 2022

Costipatore vs compattatore: che è meglio

sommario

La compattazione è una delle fasi più critiche in molti progetti di costruzione. Una base adeguatamente compattata assicurerà la stabilità necessaria per sostenere adeguatamente strutture, camminamenti, strade, ecc.

A seconda delle dimensioni o del tipo di lavoro, sono disponibili diverse opzioni di compattazione, come i  compattatori a piastra vibrante  e i costipatori (altrimenti noti come jumping jack). 

Gli strumenti utilizzati e i requisiti di compattazione possono variare da lavoro a lavoro. I risultati attesi sono gli stessi; creare una solida base stabile, ridurre la gravità dell'assestamento, aumentare la resistenza e limitare i movimenti eccessivi e indesiderati. 

Come accennato in precedenza, ci sono diverse attrezzature tra cui scegliere e talvolta è difficile scegliere quella giusta per il lavoro.

Le due attrezzature chiavi in ​​mano più comuni su cui riceviamo la maggior parte delle domande sono  costipatori  e piastre compattatrici . Abbiamo scoperto che le persone non sono sempre sicure quando uno è migliore dell'altro. Di seguito, abbiamo evidenziato i fattori da considerare nella scelta tra i due.


Cos'è un costipatore?

Un costipatore è una macchina leggera e portatile che sfrutta il fenomeno della vibrazione per compattare il terreno. Il suo corpo elegante e il funzionamento semplice gli consentono di raggiungere piccoli angoli, quindi è il dispositivo perfetto da utilizzare in luoghi difficili da raggiungere. Queste macchine utilizzano alimentazione a gas o diesel.

I costipatori utilizzano forze ad alto impatto per compattare meccanicamente il terreno. Pertanto, sono ideali per la costruzione di strade e marciapiedi dove è richiesta una forte compattazione del terreno.

Pesatore

Cos'è il costipatore?

Dove usare i costipatori?

Argilla

L'argilla si riferisce al tipo di terreno che ha un alto contenuto di argilla o argilla. Il terreno ideale per la compattazione vibratoria deve contenere circa il 13% di umidità. L'argilla richiede una certa quantità di acqua per tenere saldamente insieme le particelle di terreno.

I compattatori vibranti sono ideali per i tipi di terreno coesivo perché la dimensione più piccola della piastra fornisce una compattazione concentrata e diretta. Evitare di utilizzare un  compattatore di terreno  su ghiaia o asfalto, in quanto può danneggiare la macchina.

Pestello utilizzato su argilla


Pestello utilizzato su argilla

Accessibilità

Le dimensioni ridotte gli consentono di raggiungere aree più piccole, punti ristretti e trincee dove la piastra compattatrice non è facilmente manovrabile.

La struttura liscia dei  costipatori  consente loro di compattarsi in profondità nel terreno in modo denso. Quindi riempiendo più terreno in ogni strato, riempire la trincea diventa più facile.

Rammer in trincee


Rammer in trincee

Come funziona il costipatore?

A differenza delle piastre vibranti,  i costipatori  lavorano compattando il terreno per impatto diretto. Forniscono una forza potente per comprimere il terreno, spremendo l'acqua e l'aria nell'intervallo di frequenza di circa 500-750 battiti al minuto. Attraverso questi impatti, il tamper riduce il numero di vuoti tra le particelle di terreno e aumenta la densità a secco del suolo. Ciò significa che sono la scelta migliore per la compattazione di terreni coesivi e semicoesivi come l'argilla. 

I costipatori, noti anche come martinetti da salto o martinetti da speronamento, sono ideali per terreni con un'umidità del 13%, tipicamente difficili da rompere e non si sgretolano quando sono asciutti. I costipatori presentano anche un design verticale con un ingombro ridotto, il che significa che sono ideali per l'uso in spazi ristretti, fossati e fossati dove non c'è molto spazio di manovra. Anche la piastra di base del costipatore (pavimento) non è larga quanto la piastra di base di un compattatore a piastre. Il costipatore funziona anche a carburante. Si prega di evitare di utilizzare il costipatore su ghiaia o asfalto, in quanto può danneggiare la macchina.

Quanto in profondità può premere il costipatore?

Un  costipatore  compatta il terreno più in profondità di un compattatore a piastre. Questa è una risorsa preziosa per qualsiasi uomo d'affari. I lavoratori non devono solo ridurre la quantità di riempimento, ma anche ridurre il numero totale di passaggi. Tutto sommato, ciò si traduce in un completamento più rapido del progetto e in una maggiore efficienza.

Cosa devo cercare in un costipatore?

Analogamente ai compattatori a piastra vibrante, ci sono modi per ridurre al minimo l'impatto delle vibrazioni su un individuo. Molti venditori offrono maniglie antivibranti extra per la salute dei lavoratori.

Quando importi un costipatore, considera il motore. La maggior parte delle aziende si è rivolta ai motori a quattro tempi anziché ai vecchi due tempi per soddisfare gli standard sulle emissioni EPA e superare i problemi di prestazioni.

Sfortunatamente, i costipatori a due tempi offrono diverse caratteristiche vantaggiose, inclusa la possibilità di aggiungere olio sul posto (invece di cambiare l'olio e interrompere il lavoro). Fortunatamente, ci sono motori a due tempi sul mercato e il famoso Wacker Neuson continua a produrre motori a due tempi conformi all'EPA.

Prendi in considerazione l'idea di importare un costipatore con un serbatoio dell'acqua rimovibile e controlla la tecnica di corsa della scarpa, la forza di compattazione, l'equilibrio e le corse al minuto prima di prendere una decisione.

Come usare i costipatori?

I costipatori sono disponibili in varie dimensioni e opzioni di accessori per soddisfare le esigenze specifiche del sito. Alcune variabili univoche che definiscono i costipatori includono il tipo di motore (a due tempi, a quattro tempi o diesel), la misura delle scarpe, il peso, la velocità di marcia e la forza d'impatto. I seguenti fattori devono sempre essere considerati prima di investire in costipatori.

Un costipatore è solitamente inclinato ad angolo durante la compattazione del terreno, quindi il peso operativo gioca un ruolo fondamentale nella selezione dell'attrezzatura. Il meccanico utilizza la maniglia fornita sulla parte superiore della macchina per il funzionamento. La parte inferiore del costipatore ha una piastra che compatta il terreno. Un motore alimentato a diesel o benzina alimenta il sistema e l'efficienza del costipatore dipende dalla capacità del motore.

La potenza del motore viene trasmessa attraverso il sistema del colpo di frusta e il piede, creando l'impatto. La gamma di frequenza di questa forza di compattazione è di 500-700 battiti al minuto. Di conseguenza, i vibrocostipatori si ribaltano in avanti durante il funzionamento, quindi la macchina necessita sempre di maggiore attenzione.

Che cos'è un compattatore a piastre?


I compattatori a piastre  sono attrezzature necessarie in qualsiasi cantiere. Sono disponibili in una varietà di dimensioni e stili per una compattazione efficiente. I compattatori a letto piano utilizzano piastre in acciaio per impieghi gravosi montate sul fondo della macchina. Queste macchine sono simili alle falciatrici a spinta ma hanno scopi diversi.

Questo dispositivo versatile offre una varietà di estensioni e accessori per rendere il processo di compattazione ancora più semplice. Una lastra piana alimentata a gasolio oa gas è il cuore della macchina. L'impatto immediato e la gravità applicata dalla macchina calpestano ancora di più il terreno, eliminando il rischio di futuri assestamenti.

piastra compattatrice

Che cos'è un compattatore a piastre?


Dove utilizzare i compattatori a piastre?

Terreno granulare

Il terreno granulare è un terreno sciolto composto da limo, ghiaia e sabbia. Tali terreni possono essere compattati se sono asciutti o bagnati. Sono fragili e non hanno forza coesiva, quindi sono necessarie attrezzature diverse per ridurre la densità. Un compattatore a piastre è ideale per i tipi di terreno granulare in quanto risponde bene alle vibrazioni elevate. Il peso e la frequenza delle vibrazioni eliminano l'aria e lo spazio tra le particelle.

Piastra compattatrice su terreno granulare


Piastra compattatrice su terreno granulare

Aree più grandi

Grazie al design ergonomico, il compattatore a piastre è adatto per aree più estese e pianeggianti. La maggior parte dei compattatori ha basi larghe, che li rendono ideali per spazi aperti. Pertanto, questa attrezzatura pesante è ideale per vialetti e parcheggi in aree aperte dove la macchina può comprimersi facilmente.

Come funziona un compattatore a piastre?

I compattatori a piastre  utilizzano le vibrazioni per portare a termine il lavoro. Spingi la macchina sulla superficie compattata e la sua pesante lastra vibra su e giù per compattare il terreno. Questo movimento costringe il terreno sottostante ad accumularsi.


I compattatori a piastre funzionano a gasolio oa gas. I compattatori a piastre sono adatti anche per aree più grandi. Questo è semplicemente a causa della facilità d'uso. La maggior parte dei rulli compressori sono molto larghi, il che li rende più adatti agli spazi aperti. Inoltre, i compattatori a piastre sono migliori per le superfici piane e forniscono uno strato uniforme su queste aree. Pertanto, il dispositivo è ideale per vialetti in terra e asfalto, parcheggi e riparazioni. 

Quanto in profondità può compattare un compattatore a piastre?

I compattatori a piastre compattano a diverse profondità e, poiché sono disponibili in molte dimensioni diverse, la forza che esercitano sul terreno varia. Inoltre, il tipo di terreno determinerà lo spessore dello strato di terreno che il tuo compattatore può gestire. Se sei abbastanza fortunato da possedere un grande compattatore di dimensioni industriali, si consiglia di stratificare o "sollevare" 12 pollici quando si lavora con terreni granulari.

Potresti voler dimezzare questo numero se usi il terreno argilloso. L'ascensore per una compattazione non deve superare i 6 pollici per compattatori più piccoli. Allo stesso modo, se usi un terreno coesivo, dimezza quel numero. Il compattatore che acquisti consigli specifici, quindi assicurati di controllare il manuale del proprietario su come utilizzare al meglio la tua macchina.

Cosa dovresti cercare in un compattatore a piastre?

Prima di decidere di utilizzare un compattatore a piastra, considerare attentamente le sue caratteristiche come le vibrazioni al minuto (VPM) e la durata della piastra.

I professionisti dovrebbero fare più affidamento sull'ampiezza e sul peso per comprendere le prestazioni che sulla forza centrifuga.

Come si usa un compattatore per piastre?

I compattatori a piastre sono relativamente ingombranti ma sono comunque disponibili in una varietà di dimensioni. A seconda delle dimensioni del tuo progetto, puoi scegliere le dimensioni della piastra di base, la velocità di spostamento e la potenza della tua attrezzatura. Questi compattatori a piastre sono dotati di una piastra di base in ferro resistente all'usura che fornisce robustezza al sistema. Il motore è alimentato da diesel o benzina per fornire energia per la spinta.

La maggior parte dei compattatori ha un motore a benzina con avviamento a strappo con uno starter per avviare la macchina. Basta girare l'interruttore e tirare il cavo di soffocamento per avviare il motore. Il  compattatore a piastre  avanza in modo indipendente ma richiede di guidare e manipolare costantemente la maniglia. Ha bisogno di una certa resistenza per controllare completamente il movimento del dispositivo. Capovolgi l'interruttore di alimentazione per spegnere rapidamente la macchina, ma lasciala raffreddare prima di cambiare marcia.

Sia i costipatori che  i compattatori a piastre  hanno usi unici. Se non sai quale macchina scegliere, mettile entrambe nella tua flotta e goditi un  processo di compattazione del terreno efficiente e senza problemi  .

Differenza tra costipatori e compattatori a piastre

Ora che conosciamo i costipatori e le piastre compattatrici, sarebbe bello introdurre le loro differenze. Come sai, ciascuno di questi dispositivi è progettato e costruito per uno scopo specifico. Ma ci sono alcune differenze significative tra loro, alcune delle quali sono menzionate:

Differenze nel tipo di compattazione

La compattazione o l'urto del centro del terreno è diversa in ciascuno di questi dispositivi. In questo modo, la piastra compattatrice utilizza a tale scopo un movimento alternato e i  costipatori  colpiscono verticalmente il centro del terreno, sfruttando dossi e salti.

Pertanto, il tipo di funzionamento di ciascun dispositivo è diverso e i rispettivi tipi di funzioni ed efficienze sono diversi.

Differenze nel modo di operare

Per quanto riguarda le modalità di utilizzo di ciascuna delle attrezzature di cui sopra, bisogna ammettere che l'utilizzo di un  costipatore di terra è più accessibile di un compattatore. In generale, tuttavia, lavorare con ciascuno di essi richiede esperienza.

Ma è più facile usare un compattatore di lastre che un costipatore.

La differenza nel numero di colpi

Il costipatore può causare colpi più gravi di un compattatore a piastra grazie alla sua maggiore potenza e capacità rispetto al compattatore a piastra vibrante .

Le differenze nel loro uso

Come prima, i costipatori applicano la loro forza verticalmente al centro del terreno e lo fanno con maggiore forza. Ecco perché è meglio lavorare in spazi ristretti come pozzi e cunicoli che in un compattatore a piastre.

Tuttavia, se il terreno presenta uno strato appiccicoso e piccole particelle, utilizzare un compattatore a piastre anziché un costipatore perché le modalità di vibrazione e vibrazione del compattatore a piastre sono sufficienti per stabilizzare e unificare il terreno. 

Differenze di dimensioni e dimensioni 

I compattatori a piastre sono più grandi dei costipatori ed è per questo che l'uso di compattatori a piastre comporta una maggiore martellatura e compattazione della superficie.

Come puoi vedere, ognuno di questi compattatori ha uno scopo specifico. Ma sia nell'aspetto, sia nel modo e nella forza delle percosse, sono tutti diversi.

Poiché i rispettivi tipi di applicazione ed efficienza variano a seconda della struttura del dispositivo in questione, ognuno è ben utilizzato in situazioni diverse.


A proposito di BISONTE

In  BISON vendiamo attrezzature e strumenti per l'edilizia di qualità, inclusi compattatori e costipatori. I nostri prodotti per la compattazione sono fabbricati e testati secondo i più elevati standard di qualità, garantendo una compattazione adeguata, rapida, efficiente e sicura. Visita oggi stesso il nostro negozio online per importare online le nostre attrezzature per la compattazione. Siamo grossisti, il che significa che i clienti dell'azienda possono ottenere un prezzo migliore per tutte le attrezzature di compattazione.

Conclusione

Scegliere tra queste macchine non è così semplice come si potrebbe pensare. Mentre entrambi compattano il materiale di base, compattano diversi tipi di terreno in modo diverso.

Ogni situazione è diversa ed è fondamentale comprendere appieno i requisiti del lavoro e il tipo di terreno che utilizzerai. 

Tuttavia, una regola generale per costipatori e compattatori è:

Un costipatore è solitamente l'ideale se si lavora con terreni coesivi per lo scavo di trincee. La sua forma lo rende facile da maneggiare e la piastra più piccola e più concentrata consente una compattazione più profonda, quindi non sono necessarie più passate per compattare completamente il materiale in trincee o buche profonde.

Un compattatore a piastre è solitamente la scelta migliore se stai compattando un terreno granulare su un'ampia area pianeggiante. Le sue dimensioni più ampie della piastra e le proprietà di vibrazione consentono strati più uniformi su piedi quadrati più grandi.


Domande frequenti


    1. Dovresti bagnare il terreno prima di compattare?

      La semplice risposta è Sì. Nella maggior parte dei casi si consiglia di bagnare il terreno prima della compattazione. Perché aiuta a ridurre l'attrito tra le particelle di sporco e questo alla fine riduce il tempo necessario per la compattazione dello sporco. 

    2. Ne vale la pena un  compattatore per lastre  ?

      Un compattatore a piastre è solitamente la scelta migliore se stai compattando un terreno granulare su un'ampia area pianeggiante. Le sue dimensioni più ampie della piastra e le proprietà di vibrazione consentono uno strato più uniforme su una metratura più ampia. 

    3. Puoi compattare sotto la pioggia?

      Sebbene la pioggia inumidisca il terreno e favorisca la compattazione, non è consigliabile eseguire la compattazione se la pioggia è abbondante. Può mettere a rischio la tua sicurezza e sarà difficile per te lavorare nel fango. 


modulo di richiesta qui

Blog BISONTE

BISON BLOG, Tutte le ultime notizie e visualizzazioni da Bison Machinery.

cosa c'è di nuovo?

Tutto quello che c'è da sapere su Plate Compactor Generatori Open Frame vs Closed Frame: qual è la differenza? Il generatore si ritorce contro Frattazzatrici: Introduzione, tipologie, meccanismo di funzionamento e guida all'acquisto

prodotti correlati